Raffaella Stellione

Raffaella StellioneRaffaella Stellione

Pratico massaggi dal  2000 con formazione presso la scuola di Naturopatia Rudy Lanza in Val Pellice, e presso l’Istituto Itado di Torino dove mi sono diplomata in biodinamica craniosacrale. La scoperta dello yoga avvenuto nel 2004 con la maestra Melany Willsher mi ha offerto nuove vie di osservazione per l’equilibrio del corpo e della mente. L’incontro  e la pratica del massaggio ayurvedico, mi hanno permesso di conoscere la mia maestra Alida Dal Degan, direttrice della scuola svizzera Ayurveda Monaci Erranti, con la quale condivido esperienze di collaborazione e di profonda gioia. E’ meraviglioso ogni volta scoprire la misteriosa alchimia di oli ed essenze e di nuovi passaggi ritmo-energetici creati dal movimento delle mani. Il silenzio e la quiete, con la biodinamica cranio sacrale, hanno contribuito al profondo ampliamento dell’ascolto della  salute e delle sue forze rigeneranti. Il massaggio completo che pratico è una somma di tutto ciò nel rispetto della persona e delle sue emozioni.

Mi sono diplomata in biodinamica cranio sacrale nel 2012 con una tesi sulla Voce ed ho iniziato una ricerca sullo sviluppo vocale attraverso le tecniche osteopatiche applicate ai cantanti, con risultati interessanti. Ho frequentato corsi sulla voce con Germana Giannini, ricercatrice e cantante; ho lavorato con il maestro di canto Giuseppe Costi nell’ambito della funzionalità della voce e collaboro sia a Torino che a Bosa con  la soprano e maestra di canto Magda Koczka nelle tecniche di formazione dei cantanti.

Dal 2009 lavoro  nell’Associazione culturale Olistica Miva,  per offrire un punto di riferimento a tutte le persone che si interessano di discipline olistiche e che desiderano cercare uno stile di vita sano, in contatto con la natura.

La scelta di vivere in Sardegna è stato il motore propulsore di tutti i miei interessi, che ho incanalato armoniosamente nella professione che esercito.

Per i  massaggi utilizzo le piante che crescono nel giardino naturale della Sardegna. La macchia mediterranea offre molte varietà di erbe e piante che, per le loro proprietà benefiche, unitamente al profumo, concorrono a migliorare la salute.

Raccolgo le erbe in ogni periodo dell’anno, le faccio essiccare, e preparo oleoliti che utilizzo caldi, sul corpo.

Lentisco, mirto, rosmarino, inula viscosa, piantaggine, malva, elicriso, rovo, alloro, unite in  equilibrio aiutano le mani nell’approccio amorevole con chi riceve il massaggio.

Per contatti:

Raffaella Stellione:

tel. 3333084462

email: raffaellastellione@yahoo.it

disponibilità: tutti i giorni  su appuntamento

Mirto selvatico